8 idee per arredare il bagno in modo originale.

Vi siete stancati della vostra stanza da bagno? Eccovi 8 idee per arredare il bagno di casa aggiungendo un tocco personale e senza spendere troppo.

Gli interventi da fare possono essere più o meno radicali e quindi più o meno costosi: dall’intera ristrutturazione del bagno fino al semplice inserimento di particolari che lo ravvivino.

1. Colore alle Pareti.

Se avete intenzione di mantenere i vecchi sanitari e la loro disposizione, potrete cambiare come prima cosa il colore delle pareti.

Il colore dei sanitari generalmente è bianco, colore che ben si accosta qualunque cromia e quindi non dovreste trovare particolari problemi a scegliere il colore che preferite.

Se il vostro pavimento è di colore scuro optate per pareti dai toni chiari. Se invece nel vostro bagno predomina il bianco, le pareti possono essere tinteggiate con un colori più decisi.

Una parete dalla colorazione particolare può costituire da sola l’elemento trainante dell’intera stanza.

2. Cambiare il pavimento.

 

L’eventuale sostituzione del pavimento può essere fatta semplicemente ricoprendolo con un rivestimento in resina.

Tutto questo è possibile senza che si cambino i sanitari e senza dismettere le vecchie piastrelle. Se i sanitari e gli impianti sono troppo vecchi e la loro sostituzione è inevitabile vi conviene sceglierne di più funzionali, ad esempio, i sanitari sospesi agevolano moltissimo le pulizie quotidiane.

http://www.biopav.it/

3. Gli accessori giusti.

Per vivacizzare l’ambiente bagno senza spendere troppo bastano pochi elementi scelti con cura per creare qualcosa di originale.

Un bel set da bagnocomprendente un porta-spazzolino, un porta-sapone e un dispenser, dei tappetini o degli asciugamani ben coordinati con il resto dell’arredamento, possono fare la differenza, così come l’inserimento di una o più piante davanti alla finestra.

4. Riciclo creativo.

Utilizzare elementi riciclati per realizzare gli accessori che vi servono può darvi grande soddisfazione se vi dedicate alle attività del fai da te.

Su Pinterest troverete tantissimi suggerimenti per rendere il vostro bagno davvero personale.

 

5. Sotto una nuova luce.

Un’illuminazione adeguata del bagno è importantissima: lampade a sospensione per l’illuminazione generale e una luce abbastanza potente in prossimità dello specchio sono fondamentali, ma sfruttare la luce naturale per avere un bagno elegante e luminoso può essere il vero asso nella manica.

I tendaggi per modulare la luce naturale devono essere leggerissimi per garantire la massima quantità di luce naturale, ma se vi piace potete farne a meno e sostituirle con una bella vetrata artistica.

 

6. Opere d’arte in bagno.

Un modo originale per arredare con eleganza il vostro bagno è quello di appendervi dei quadri, delle fotografie o delle stampe d’autore.

Potrete scegliere d’appendere un grande quadro sopra la vasca da bagno, piuttosto che alcuni di dimensioni più piccole posizionati vicino al lavandino.

7. Usare le piastrelle per decorare le pareti.

 

Con delle piastrelle particolarmente decorative è possibile valorizzare alcune zone della stanza, facendola apparire visivamente più grande.

Delimitare la zona lavabo o decorare la zona doccia, sono alcune delle possibilità creative, ma in questi casi vi sconsiglio le decorazioni a rilievo per evitare ristagni d’acqua e per facilitarvi le operazioni di pulizia.

Le superfici a rilievo è meglio impiegarle per impreziosire una sola parete di grandi dimensioni.

8. Mensole e librerie.

Mensole e scaffali ovunque potete. Con poco riuscirete a rendere funzionale e bello il vostro bagno.

Se amate leggere anche quando siete in bagno e lo spazio ve lo permette, concedetevi una bella libreria.

Terminano qui i consigli per trasformare il vostro bagno con poche mosse e con costi contenuti, ma forse non è tutto qui … a voi viene in mente altro? Scrivete sui commenti le vostre idee.

 

 


Domande riguardo questo argomento? Formulate la vostra domanda nei commenti, risponderò al vostro quesito in brevissimo tempo.

Protected by Copyscape
Tutte le immagini di questo articolo, se non diversamente specificato, sono tratte da Pinterest.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: