Arredare casa: l’acquisto dei mobili.

Arredare casa: l’acquisto dei mobili.
4 (80%) 1 vote

coppia_acquisto_mobili 3Quando ci si trova ad arredare casa per la prima volta, può succedere di acquistare dei mobili scegliendoli semplicemente basandosi sul “mi piace” o “non mi piace”. Questo, senza valutare, non solo la loro coerenza formale, ma anche importanti aspetti pratici.

Se poi a condurci nella scelta, anziché un tutor esperto e preparato, è un venditore la cui unica premura è quella di concludere un contratto, ecco che diventa facile commettere degli errori.

acquistare mobiliNon mancano acquirenti attenti e informati, così come è vero che esistono figure professionali in grado di dare le giuste dritte all’acquirente. Ciò non toglie che nella maggior parte dei casi l’approccio all’acquisto dell’arredamento risulta viziato dalla mancanza d’informazione e dall’influenza delle immagini pubblicitarie proposte nelle riviste del settore.

Scegliere l’arredamento giusto.

acquistare i mobiliL’acquisto di mobili e accessori per la casa, comportando investimenti di denaro anche ingenti, non può compiersi sulla base del “visto, piaciuto e comprato”. La nostra vita non è un social network e le nostre case raramente somigliano a quelle che ammiriamo nelle patinate immagini delle riviste di arredamento.

La scelta dell’arredamento dovrebbe riflettere, oltre che la nostra cultura, le nostre abitudini e le nostre esigenze. L’arredamento è un fatto personale, specchio della nostra singolare esistenza, espressione individuale dell’abitare.

Per scegliere l’arredamento giusto l’informazione rimane una guida necessaria per evitare un accozzaglia di oggetti che non hanno senso messi insieme.

Solo con delle scelte informate si può essere certi di arredare casa con ambienti effettivamente accoglienti, piacevoli ed a nostra “dimensione”.

Per un acquisto consapevole.

salone-mobile-milano-2013-stand-ansa--258x258

Purtroppo l’informazione al cliente è ignorata da molti commercianti di mobili, pur essendo questa un obbligo di legge a tutela del consumatore.

La mancata informazione è spesso alla base delle tante contestazioni post-vendita che si verificano. Quello che mi propongo nelle pagine di questo sito è  di dare, non solo consigli per una sensata scelta formale per arredare casa, ma anche di fornire le informazioni necessarie per un acquisto consapevole.

Tutte le immagini di questo articolo, se non diversamente specificato, sono tratte da Pinterest.

Usate i commenti per i vostri dubbi e le vostre domande riguardo questo articolo.

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.