Lampade LED: ambiente e risparmio energetico.

Lampade LED: ambiente e risparmio energetico.
Vota questo post.

Lampade-LED-001Concepiti, sino alla seconda metà degli anni ’90, solamente per la segnalazione e l’isolamento dei segnali, i LED sono oggi considerati la tecnologia più promettente in fatto di illuminazione.

Dopo aver conquistato le installazioni scenografiche di mostre, che richiedono una resa particolare, é ora la volta dell’utilizzo nelle abitazioni e nell’illuminazione pubblica.

I LED, acronimo di light emitting diode, sono versatili e possono essere accesi e regolati facilmente inoltre, grazie alla dimensioni ridotte e alle diverse tecnologie, si adattano all’utilizzo negli spazi dove l’illuminazione tradizionale non garantisce un buon risultato.

I vantaggi di questa tecnologia si possono evidenziare in nove punti essenziali:

  • risparmio energetico
  • durata
  • alta efficienza luminosa
  • zero inquinamento
  • zero sostanze pericolose
  • mancata emissione di luce calda
  • assenza di manutenzione
  • compatibilità con tutti gli attacchi
  • eccellente resa cromatica.

Confrontate con le fonti di illuminazione tradizionali le lampade LED consentono un notevole risparmio energetico e durano più a lungo.

Risparmio Energetico.

lampade LED
lampade ad incandescenza
lampade alogene
lampade a ioduri metallici
lampade fluorescenti

Le lampade LED consumano il 93% in meno rispetto alle lampade ad incandescenza, il 90% rispetto alle lampade alogene, il 70% rispetto alle lampade a ioduri metallici e il 66% rispetto alle lampade fluorescenti.

Durata.

lampade LED
lampade ad incandescenza
lampade alogene
lampade a ioduri metallici
lampade fluorescenti

Con una media di utilizzo di 8 ore al giorno una lampada LED è in grado di durare fino a 17 anni, contro i 6 mesi di una lampadina a incandescenza.

 

lampadine-ledQuesto tipo  lampade sono perfettamente compatibili con tutti gli attacchi esistenti, quindi possono sostituire, con tutta tranquillità, le lampade tradizionali mantenendo l’emissione luminosa anche dopo 50.000 ore. Non generano calore e possono essere utilizzate a contatto diretto con il legno, la plastica e con tutti quei materiali che possono subire variazioni a contatto con il calore.

 

Tra le migliori lampade in commercio spiccano quelle di Samsung per la loro grande qualità, non è un caso che i LED prodotti dalla casa Coreana siano tra i più efficienti. Leggete la mia recensione qui!

Sostituire tutte le lampade di casa può essere una spesa impegnativa, ma per ottimizzare i vostri consumi potete prendere in considerazione quelle vendute da Amazon dal buon rapporto qualità-prezzo e proposte in confezione da due offerte ad un prezzo davvero vantaggioso. 

Salute e impatto ambientale.

eco squareAnche in fatto di salute i LED sono una garanzia. A differenza delle lampade tradizionali non contengono materiali tossici o gas nocivi alla salute. Al loro interno contengono solo polvere di silicio e risultano privi di mercurio e piombo e inoltre non emettono alcuna radiazione ultravioletta ne infrarossa.

Una garanzia anche in fatto di salute e ambiente. 

Sono facilmente smaltibili e riciclabili.

E’ corretto quindi definire i LED come l’alternativa ecocompatibile alle tradizionali lampadine.

 

Tutte le immagini di questo articolo, se non diversamente specificato, sono tratte da Pinterest.

Usate i commenti per i vostri dubbi e le vostre domande riguardo questo articolo.

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

3 commenti su “Lampade LED: ambiente e risparmio energetico.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.