L’importanza della luce naturale.

La distribuzione delle stanze nel progetto di una nuova casa o l’ottimizzazione di esse nel rifacimento a nuovo della vecchia abitazione, non può di certo prescindere dalla quantità e dalla qualità della luce naturale presente.

luce-naturale3

La migliore gestione della luce naturale per rendere gli ambienti della casa più confortevoli, permette anche di ridurre i costi dell’energia elettrica e il proprio impatto ambientale.

Favorire la luce naturale con una opportuna distribuzione degli ambienti.

Le stanze poste a ponente sono le più indicate per le zone giorno, dove la luce rischiara gli ambienti dedicati alle attività diurne fino alle ore pomeridiane.

In generale le stanze esposte a levante sono le più indicate per la zona notte. La luce naturale del sole che entra al mattino dalle finestre della camera da letto è la più naturale delle sveglie a patto che questa sia ben schermata con tendaggi dai toni neutri.

La posizione ottimale della finestra in camera da letto sarebbe parallela al letto, mentre la posizione dietro la testiera del letto, anche se di particolare effetto, andrebbe evitata per non sentirsi a disagio.

In ogni caso capire dove e a che ora il sole illumina naturalmente le stanze e dove, invece, l’ambiente rimane più buio è fondamentale per la scelta dei colori dell’arredamento e delle pareti.

luce-naturale2

Queste considerazioni non trovano sempre riscontro nella realtà, soprattutto se la casa che abitate fa parte di un grande condominio. In questi casi si può pensare a piccoli interventi di muratura, come l’installazione di lucernari tubolari per trasferire la luce naturale ai piani sottostanti alla mansarda, oppure realizzando dei tramezzi che integrino delle parti in vetro, siano esse porzioni più o meno ampie di vetrocemento, o ampie porte in vetro temperato.

luce-naturale

Scegliere-la-tenda-giusta-16La scelta di un’arredamento adeguato alle condizioni di luce ambientali può contribuire sulla migliore distribuzione della luce naturale all’interno dell’abitazione. Per rischiarare ambienti poco luminosi riflettendo la luce naturale che proviene dalle finestre: scegliete pavimenti di colorazione chiara; sistemate degli specchi in punti strategici; scegliete delle tende da interni  realizzate con tessuti in fibra leggera a tinte tenui.

Ricordate che le stanze più luminose risulteranno più accoglienti con un tocco di verde, se non avete a disposizione finestre che aprono su un giardino, disponete delle piante all’interno che ben si accordino con l’arredamento.

2 commenti su “L’importanza della luce naturale.

  1. La luce naturale è una primaria fonte di arredamento, molte volte ci si dimentica di questo aspetto, che rimane fondamentale per la progettazione e la realizzazione di ambienti confortevoli.

Domande riguardo questo argomento? Formulate la vostra domanda nei commenti, risponderò al vostro quesito in brevissimo tempo.

Protected by Copyscape
Tutte le immagini di questo articolo, se non diversamente specificato, sono tratte da Pinterest.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: