Misura e proporzione.

misura-e-proporzioneAvere consapevolezza della misura, della dimensione dello spazio a disposizione significa evitare l’acquisto errato di mobili troppo grandi per la stanza dove andranno collocati.

Acquisti di mobili frettolosi e poco ponderati comportano sempre uno spreco di denaro e se questi sono della misura errata rischiate di rendere invivibile casa vostra.

 

La tendenza a sopravvalutare lo spazio a disposizione, e non il suo contrario, è ahimè piuttosto diffusa, non solo per l’errata cognizione delle dimensioni che generalmente si ha, ma soprattutto perché nessuno di noi è disposto a rinunciare a nulla. misura-e-proporzioneQuando questo accade le aspettative che ci siamo fatti sono difficili da smontare ed è così che le nostre scelte frettolose si traducono in delusioni cocenti.

Le suggestive immagini di spaziosissime e bellissime case non possono essere copiate e incollate a nostro piacimento, in ogni caso si dovrà fare i conti con la realtà. Necessario è valutare bene non solo l’ingombro dei mobili, ma anche l’inevitabile spazio necessario per usarli e muoversi intorno ad essi. misura-e-proporzioneIn cucina, ad esempio, considerate di aver sufficiente spazio per chinarvi, per usare le aree di lavoro, per aprire cassetti e cestoni.

Ovviamente bisognerà tener conto anche di lasciare lo spazio della giusta misura per le vie di transito verso porte e finestre.

 

Un esercizio facile facile.

Dopo aver rilevato con attenzione le misure della stanza, disegnate su carta una pianta in scala, classica è quella con rapporto 1/20 dove 5 cm corrispondono ad un metro nella realtà. Sulla pianta disegnata è possibile spostare e posizionare delle sagome di carta colorata ritagliata riproducenti gli arredi che vorrete inserire. Naturalmente dovrete disegnare nella giusta misura e in scala anche questi.

misura-e-proporzione

Questo “semplice gioco” vi consentirà di provare le diverse combinazioni e valutare correttamente la misura degli spazi. Se questo vi sembra troppo complicato da mettere in atto, non vi rimane altro che farvi seguire da un arredatore esperto per evitare di sprecare il vostro tempo e il vostro denaro.

Giusto posizionamento dei mobili.

misura-e-proporzioneRicordate quanto detto a proposito dell’ordine nella progettazione d’interni? La disposizione dei mobili deve tenere conto, oltre che degli ingombri e degli spazi necessari al loro utilizzo, dell’organizzazione funzionale dello spazio.

Disporre i mobili contro le pareti non è un buon sistema per guadagnare spazio, meglio occupare gli spazi al centro della stanza con mobili bassi (tavolo e sedie o divani e poltrone) e magari collocati in posizioni meno scontate. Alcuni mobili, anche di maggiore altezza come le librerie, possono servire da divisori funzionali nelle stanze più grandi.

Proporzioni.

Nell’arredamento, oltre alle dimensioni, contano tantissimo le proporzioni tra gli elementi che lo compongono. Ogni singolo mobile ed accessorio non solo deve essere proporzionato alla stanza, ma questi devono avere anche proporzione tra loro. Qualche esempio:

  • In un soggiorno piccolo non si può mettere un divano enorme, ed anche il tappetto, importante accessorio di questa stanza, dovrà essere della giusta dimensione, ne troppo piccolo, ma nemmeno troppo grande. Questo dovrebbe coprire il 75% del “pavimento libero”.
  • In una piccola camera da letto non andrebbe mai messo un armadio troppo grande, seppur molto comodo e capiente! Questo vi costringerà a scegliere gli altri complementi di dimensioni troppo piccole.
  • Seguendo il principio della giusta proporzione, mai andrebbero disposti quadri minuscoli e isolati sopra un mobile molto grande e viceversa (leggi anche come appendere i quadri alle pareti).

Conclusioni.

misura-e-proporzionePrestare attenzione alla misura dello spazio e degli arredi, così come osservare le giuste proporzioni tra i vari elementi di arredo, costituisce uno dei migliori metodi per ordinare gli spazi e per restituirne una migliore percezione.

Domande riguardo questo argomento? Formulate la vostra domanda nei commenti, risponderò al vostro quesito in brevissimo tempo.

Protected by Copyscape
Tutte le immagini di questo articolo, se non diversamente specificato, sono tratte da Pinterest.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: