scegliere-gli-elettrodomestici-della-cucina-000

Scegliere gli elettrodomestici della cucina.

scegliere-gli-elettrodomestici-della-cucina-000Gli elettrodomestici non possono certo mancare in una cucina funzionale visto che alcuni di essi sono ormai divenuti indispensabili.

In questa guida imparerete quali sono i parametri per scegliere gli elettrodomestici della cucina in maniera oculata.

elettrodomestici della cuicinaConsumi.

Disponibili nelle tipologie free-standing, cioè a libera installazione, oppure ad incasso, perfettamente integrabili nella cucina componibile, gli elettrodomestici preferiteli sempre a basso consumo energetico.

Leggete con attenzione l’etichetta energetica, apposta ben in vista su tutti i prodotti, per conoscerne le informazioni riguardanti le loro caratteristiche prestazionali e quindi anche i dati relativi al consumo di energia elettrica.

Stile e Design.

scegliere-gli-elettrodomestici-della-cucina-stileIl consumo di energia elettrica è certamente un parametro significativo, ma certo non l’unico.

Certamente, non potrete trascurare la loro funzionalità, ma nemmeno il loro aspetto estetico che dovrà essere coerente con lo stile della vostra cucina.

Costo.

Il costo è un’altro aspetto notevole. Non sono molte le aziende di cucine che forniscono elettrodomestici a prezzi concorrenziali rispetto a quelli delle grandi distribuzioni o nei canali di vendita su internet. Oltre tutto la scelto è solitamente limitata a pochi articoli e marche.

Può essere vantaggioso poter acquistare gli elettrodomestici separatamente, ma verificate che il rivenditore effettui il montaggio di elettrodomestici forniti da terzi e a quali costi.

 

Elettrodomestici per la zona cottura.

Tecnogas PT999RS fornello elettricoPer quando riguarda la zona cottura della cucina potete scegliere tra soluzioni a libera installazione come le cucine monoblocco che incorporano in un solo elettrodomestico fornelli a gas e forno elettrico. Queste cucine solitamente hanno dotazioni di livello professionale.
Le soluzioni ad incasso sono quelle più diffuse perché offrono la comodità d’installare piano cottura e forno dove si preferisce. Ad esempio si possono sistemare i fuochi su un’isola e il forno su una colonna in modo da essere comodamente accessibile durante la preparazione dei cibi.

Forni ad incasso.

Smeg SF561X fornoI forni generalmente si preferiscono ad incasso se questi  non fanno parte di cucine monoblocco. Esistono di larghezza standard da 60 e 90 cm alimentati a gas o più comunemente ad energia elettrica.

Consigliatissimi quelli ventilati e multifunzione solitamente disponibili in classe energetica A e A+.

Non mancano forni sofisticati dalle funzioni particolari che grazie all’innovazione tecnologica riescono a soddisfare gli utenti più esigenti.

Bosch HBA63B258F forno

Siemens HB63AB621J Forno Da IncassoLe funzioni possono prevedere, oltre quelle solite di scongelamento, grill, e girarrosto, cotture dedicate per i dolci e cotture a vapore che permettono di evitare quasi del tutto la dispersione delle vitamine, utili per chi ama un’alimentazione più sana.

Un’ulteriore funzione che è sempre più richiesta è l’inclusione di un processo di pirolisi che rimuove i residui di cibo tramite il riscaldamento del forno a circa 500 C°. Questi forni rappresentano quanto di meglio le aziende riescono a costruire, la produzione più evoluta tecnologicamente e naturalmente i consumi sono contenuti al massimo.

Per ulteriori approfondimenti leggete anche: scegliere il forno ad incasso

Piani cottura.

Anche i piani cottura in genere si preferiscono ad incasso, in questa versione sono disponibili nelle larghezze di 30, 60, 70 e 90 cm in configurazioni da 2 a 6 fuochi. Possono essere del tipo ad induzione, alimentati ad energia elettrica, oppure del tipo a gas dove oltre ai bruciatori tradizionali possono trovarsi affiancati anche delle piastre elettriche.

I materiali impiegati per la costruzione dei piani a gas sono l’acciaio inox, oppure l’acciaio smaltato e in qualche caso anche il vetro temperato laccato. Quest’ultimi sono esteticamente adatti per essere inseriti nelle cucine Hi-Tech quando non si vuole installare un piano ad induzione.

Molto utili sono i piani dotati di bruciatore rapido, consigliati quelli che dispongono di un fornello con due fuochi concentrici a comandi separati come quelli costruiti dall’azienda italiana SMEG.

Siemens EH675MV17E Piano cottura ad induzione 60 cm in vetroceramicaI piani ad induzione rappresentano l’ultimo ritrovato tecnologico per la produzioni di piani cottura alimentati ad energia elettrica.

Essi sfruttano una nuova tecnologia che utilizza il principio del magnetismo per cuocere la vivanda, mantenendo il piano freddo. Coperti da una lastra in vetro temperato sono i più facili da pulire, ma occhio ai consumi solo quelli prodotti da aziende affermate hanno consumi ottimizzati e ragionevoli.

I migliori prodotti di questo tipo, non a caso, a mio parere rimangono quelli di Siemens, Neff e Bosch.

Per ulteriori approfondimenti leggete anche: scegliere il piano cottura

Cappe aspiranti o filtranti.

Klarstein RC90WS cappa aspirante 90cm acciaio inoxLa Cappa completa la dotazione della zona cottura, essa è l’elemento esteticamente più caratterizzante della cucina, per questo è prodotta in svariate tipologie di installazione e forme.

La sua funzione è quella di ricambiare e filtrare l’aria oltre che di assorbire o dissipare i cattivi odori.

A secondo del tipo di aspirazione si distinguono due tipologie di cappe: aspiranti e filtranti. Le prime tramite un ventilatore elettrico risucchiano l’aria che viene convogliata all’esterno attraverso una tubazione predisposta appositamente. Le cappe filtranti invece reimmettono l’aria nell’ambiente dopo averla purificata attraverso filtri al carbone.

Per ulteriori approfondimenti leggete anche: scegliere la cappa della cucina

 

Elettrodomestici per la postazione di lavaggio.

Lavastoviglie.

Bosch SMV50E70EP lavastoviglieCALDAIA BOSCH JUNKERS CERACLASS LH. ALIMENTAZIONE A METANO. POTENZA 24KW (046783)La lavastoviglie, da incasso o free-standing che sia, è oggi un elettrodomestico considerato imprescindibile soprattutto dalle donne che lavorano anche fuori casa.

Le lavastoviglie ad incasso sono generalmente prodotte con larghezze standard di 60 e 45 cm, ma ne esistono di particolari misure per essere alloggiate in colonne.

Di quelle a libera installazione, invece ne esistono anche di piccolissime da appoggiare sul piano, utili per spazi minimi.

 Per le lavastoviglie gli standard qualitativi e di efficienza sono molto rigidi tanto che le classificazioni di efficienza sono di tre tipi: energetica, lavaggio e asciugatura.

I modelli con attacchi all’adduzione di acqua calda consentono ulteriori risparmi energetici se si possiede una caldaia a metano.

Per ulteriori approfondimenti leggete anche: scegliere la lavastoviglie

Lavello e Rubinetto.

Completa la dotazione della postazione di lavaggio il lavello, questo si può scegliere a vasca unica o doppia, con o senza gocciolatoio. Consigliato, se si installa una lavastoviglie quello ad una vasca e gocciolatoio anche per risparmiare un po’ di spazio.

Grohe 32168000 Minta Miscelatore Monocomando Lavello, con Doccetta Estraibile Monogetto, CromoFranke STG 614 - Strata lavello in granito, colore: MarroneIl lavello va accompagnato da un rubinetto anche questo disponibile in diversi tipi e forme. I migliori sono quelli a canna alta perché non ostacolano il lavaggio di stoviglie ingombranti, mentre per i lavelli con vasche di grandi dimensioni è consigliato integrare un rubinetto con doccetta estraibile.

Per ulteriori approfondimenti leggete anche: scegliere il lavello ideale


Frigoriferi e congelatori.

Haier HRF-628DF6 frigorifero side-by-sideSmeg FAB30LR1 frigorifero con congelatoreLa conservazione dei cibi freschi suppone la scelta di un frigorifero di dimensioni adeguate al numero di persone che compongono il nucleo familiare, per ottimizzare i consumi.

La recente produzione di apparecchi frigoriferi è migliorata nell’efficienza e nell’impatto sull’ambiente e consente di scegliere diverse capacità.

Ad incasso o free-standing esistono del tipo combinato, cioè che contengono anche un congelatore, del tipo ventilato, con tecnologia No-Frost, che permettono di conservare nel modo ottimale i cibi.

Essendo il frigorifero un elettrodomestico che funziona 24 ore su 24 il risparmio energetico è un parametro fondamentale per la sua scelta. Consigliabile è l’acquisto di frigoriferi in classe A+ e A++ che permettono di risparmiare rispettivamente il 25% ed il 40% rispetto ad un normale classe A.

Leggete anche: guida alla scelta del frigorifero


Lavabiancheria.

Samsung WW80H7400EWIn genere la lavabiancheria si preferisce, ragionevolmente, free-standing da collocare in spazi idonei come un secondo bagno o una lavanderia, infatti è consigliata la versione ad incasso da integrare in cucina esclusivamente se non si ha spazio a sufficienza.

Diversamente questa soluzione va evitata sia per preservare l’igienicità dell’ambiente cucina, sia per ragioni di economia, visto che per l’acquisto di una lavabiancheria ad incasso bisogna affrontare una spesa ben più elevata rispetto ai modelli a libera installazione.

Le moderne lavabiancherie da incasso, oltre a possedere tutte le caratteristiche tecniche e prestazionali di quelle free-standing, sono costruite con un sistema anti-vibrazioni più sofisticato.

Nelle lavabiancheria free-standing si possono disporre di capacità di carico importanti oltre che è possibile scegliere modelli che integrano un’asciugatrice. Naturalmente di entrambi i tipi esistono modelli collegabili alla rete dell’acqua calda così che, utilizzando una caldaia a metano, possono ridursi i consumi dell’energia elettrica.


 Piccoli elettrodomestici.

Gaggia RI8323/61 Macchina per CaffèSamsung MG23F302TAK Forno a Microonde 800 W, Grill 1100 W, Capacità 23 L, Colore NeroNelle cucine moderne sono sempre più diffusi forni a microonde e macchine per il caffè. Se desidera acquistare questo tipo di elettrodomestici consiglio per la facilità di pulizia e per i costi più contenuti di evitare quelli ad incasso.

Leggete anche: acquistare un forno a microonde

Sistema Filtraggio Acqua A Osmosi Inversa 5 Stadi - Facile RO 2 - Agevole Sostituzione Filtri - CompattoMeno diffusi sono elettrodomestici per salvaguardare la salute e qualcuno che addirittura può salvarci la vita. Ad esempio ritengo indispensabili per la sicurezza in cucina apparecchi rivelatori di incendio e fumo.

Per salvaguardare la salute vostra e dei vostri familiari può essere utile istallare un depuratore d’acqua ad osmosi inversa, compatto e facile da integrare in qualunque cucina.

A proposito di acqua, un ulteriore consiglio che posso darvi è quello di verificare la durezza dell’acqua di casa vostra. Il bicarbonato di calcio contenuto nelle acque eccessivamente dure sotto l’effetto del calore si trasforma in calcare, responsabile di gravi guasti agli impianti di adduzione e di scarico di casa e agli elettrodomestici che nel loro funzionamento impiegano acqua calda come: la caldaia, la lavabiancheria e la lavastoviglie. Questi possono durare davvero poco se non prendete provvedimenti installando nella rete idrica domestica un addolcitore.

Un commento su “Scegliere gli elettrodomestici della cucina.

Domande riguardo questo argomento? Formulate la vostra domanda nei commenti, risponderò al vostro quesito in brevissimo tempo.

Protected by Copyscape
Tutte le immagini di questo articolo, se non diversamente specificato, sono tratte da Pinterest.