Spaghetti profumo di limone.

Spaghetti profumo di limone.
5 (100%) 2 votes
Un piatto semplice e veloce da preparare assolutamente da provare soprattutto in estate. L’ideale se vengono amici inaspettati a pranzo.
Autore e proprietà dell’immagine: Barraco Biagio.

Per la riuscita di questa ricetta è fondamentale che il limone sia fresco e di coltivazione biologica. L’ideale sarebbe acquistare un alberello di limone da coltivare a casa. Facile anche in vaso se non avete un giardino!

Preparazione

60 min

Cottura

20 min

Tempo totale

1 h 30 min

Porzioni

4

Ingredienti.

  • 280 grammi pasta di grano duro formato spaghetti
  • 2 spicchi aglio rosso
  • 1 peperoncino fresco, leggermente piccante
  • 1 limone verdello media grandezza, preferibilmente appena raccolto e assolutamente da coltivazione biologica.
  • 1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • q.b. sale

Istruzioni.

  1. Pulite l’aglio privandolo del tegumento esterno e dell’anima interna per renderlo più facile da digerire,
    tritate finemente l’aglio, il prezzemolo e il peperoncino;
  2. pelate il limone in maniera da asportare solamente la scorza evitando di lasciare la polpa bianca;
  3. tagliate la scorza in listarelle sottilissime e mettete l’acqua per la pasta a bollire;
  4. scaldate in una padella capiente poco olio e versatevi dentro il trito di aglio e peperoncino, unite anche un pizzico di sale;
  5. quando il soffritto imbiondisce appena spegnete il fuoco e unite il trito di prezzemolo e le scorze di limone;
  6. scolate la pasta molto al dente e completate la cottura maneggiandola in padella con il condimento.

Cosa bere.

Da bere? Un frescoEtna bianco DOCG naturalmente.


DMCA.com Protection StatusTesto di proprietà dell'autore. Tutte le immagini presenti in questo post, se non diversamente specificato, provengono dai siti pixabay.com unsplash.comoppure si tratta di immagini prelevate da PinterestNel caso in cui la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, comunicatelo ed essi saranno immediatamente rimossi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: