Percezione dello spazio.

Lo spazio percepito è cosa ben diversa dallo spazio fisico, dallo spazio misurato e misurabile. Avendo una forte relazione con l’organizzazione degli spazi, lo spazio percepito ha particolare rilevanza nella progettazione e nella decorazione d’interni. Quello che “guardiamo” attraverso i nostri occhi, viene rielaborato dal nostro cervello che riordina il tutto in una “vista percettiva”. … Continua a leggere …

Ordine e progettazione d’interni.

“Ordine” è la parola chiave fondamentale di ogni buona progettazione d’interni. Dopotutto la finalità di un buon progetto di arredamento è proprio quella di mettere ordine, oltre che allo spazio fisico della casa, alle idee, ai desideri e all’esigenze personali di chi abiterà quello spazio “unico”. L’arredamento non può essere un insieme casuale di mobili … Continua a leggere …

Misura e proporzione.

Avere consapevolezza della misura, della dimensione dello spazio a disposizione significa evitare l’acquisto errato di mobili troppo grandi per la stanza dove andranno collocati. Acquisti di mobili frettolosi e poco ponderati comportano sempre uno spreco di denaro e se questi sono della misura errata rischiate di rendere invivibile casa vostra. Corretta valutazione degli spazi. La tendenza … Continua a leggere …