Ingressi, disimpegni, scale e corridoi, sono parti della casa la cui illuminazione è risolvibile semplicemente, ma non per questo vanno trascurate. Anzi questi sono luoghi in cui è possibile realizzare un’illuminazione più creativa. Questa, senza perdere di funzionalità, può essere capace di rendere gli spazi più piccoli della casa più gradevoli e interessanti.

come-illuminare-scale-e-corridoi
Martinschuschi / Pixabay

Illuminazione dell’ingresso.

L’ingresso, essendo il luogo che ci accoglie al nostro rientro in casa, è necessario che sia ben illuminato. Se si tratta di un ambiente separato dal resto della casa, un lampadario, di dimensioni ben proporzionate alla stanza, è la scelta ideale. Invece, un ingresso che apre direttamente sul soggiorno, quindi in connessione visiva con esso, può essere illuminato da una luce più originale. In questo caso si può dare spazio alla fantasia per realizzare illuminazioni meno consuete. Ad esempio, si può separare visivamente l’ingresso dal soggiorno abbassando il soffitto con una struttura in cartongesso dove poter inserire dei faretti.

https://i.pinimg.com/564x/51/86/55/518655eba1e166c769b591fcad3253e4.jpg

Un piccolo lampadario di forma particolare è una buona idea per chi predilige invece soluzioni più semplici.

Un consiglio: se all’ingresso avete messo uno specchio illuminatelo con una sorgente di luce dedicata che cada in pieno su di esso ma senza provocare abbagliamenti.

Disimpegni, scale e corridoi.

Trattandosi di ambienti di dimensioni più piccole e in posizione appartata rispetto alle altre stanze della casa, corridoi e disimpegni vanno illuminati in modo non invasivo con una luce diffusa di circa 100 lux.

come-illuminare-scale-e-corridoi

come-illuminare-scale-e-corridoi

Scale e corridoi possono essere illuminati con delle applique a parete. Per questi ambienti sono una valida soluzione. In questi spazi della casa le luci rimangono accese per poco tempo con frequenti accensioni e spegnimenti, quindi sono consigliate delle luci che si accendono e si spengono automaticamente.

come-illuminare-scale-e-corridoi

Luci d’effetto.

In particolare le scale interne possono essere poste in risalto con luci d’effetto. Particolarmente interessanti sono quelle che illuminano ogni singolo gradino. Queste rendono le scale particolarmente interessanti e ne garantiscono la sicurezza di chi le percorre.

Testo di proprietà di Biagio Barraco . Tutti i diritti sono riservati, è espressamente fatto divieto di copiare e incollare integralmente il contenuto di questo post o fare hardlinking. Per quanto riguarda le immagini presenti, se non diversamente specificato, si rende noto che queste provengono dai siti pixabay.com unsplash.comoppure si tratta di immagini prelevate da PinterestNel caso in cui la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, comunicatelo ed essi saranno immediatamente rimossi.

1 commento

  1. […] Ovviamente pareti estese si prestano per essere illuminate con più elementi a parete. Il risultato è ancor più efficace se il design dell’applique è minimale, come nel caso della lampada moderna da parete di questa foto. Un’applique a doppia emissione (verso l’alto e verso il basso) adatta per illuminare le pareti del soggiorno, oltre che valida soluzione per illuminare corridoi e scale interne. […]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.