Scegliere il letto giusto per realizzare una stanza da letto elegante e confortevole è cosa semplice se si ha bene in mente quello che si desidera. Talvolta però le soluzioni più prestigiose sono quelle anche che necessitano di budget elevati. Tuttavia non è detto che per arredare la vostra camera da letto in modo raffinato ed elegante dobbiate necessariamente spendere delle cifre da capogiro.

Scegliere il letto giusto, Letti in offerta
Photo by Greg Rivers on Unsplash

Certo alcuni elementi sono davvero indispensabili e notoriamente, se si tratta di arredi di design, questi costano abbastanza, sopratutto se parliamo di armadi o di letti. Per quest’ultimi poi la spesa non si ferma al solo arredo, ma dovete anche contemplare un esborso di denaro in più per il sistema di riposo che lo completerà. Per fortuna questa “spesa aggiuntiva” la si può recuperare acquistando dei letti in offerta che facilmente si possono trovare sul web presso alcuni rivenditori specializzati. Si tratta sovente di pezzi anche importanti, di grandissimo effetto e dalla raffinata realizzazione, offerti a prezzi vantaggiosissimi.

Sommario degli argomenti.

  1. Come scegliere il letto giusto!
    1. Aspetti funzionali e pratici.
      1. Testiera Sì, testiera No?
        1. La pediera, serve?
          1. Letto con contenitore, pregi e difetti.
          2. Fattori estetici.
            1. Coerenza formale.
              1. Colore.
                1. Design.

              Come scegliere il letto giusto!

              Per quanto riguarda l’acquisto del letto il mercato ne offre di ogni tipo e stile. Quelli imbottiti sono attualmente quelli più richiesti, ma un po’ tutte le tipologie offrono diverse opzioni e funzionalità, come il contenitore, ad esempio. Diverse sono anche le forme disponibili dalle più semplici a quelle più curiose e di effetto.

              In ogni caso prima di acquistare un letto, è indispensabile conoscere alcuni criteri di scelta fondamentali.

              Aspetti funzionali e pratici.

              La camera da letto, col tempo, da luogo di riposo dove ritemprarsi, si è trasformata in un ambiente dove si svolgono in completo relax alcune delle attività quotidiane. Leggere, chattare, ascoltare musica, vedere un film, sono solo alcune di queste. Tali abitudini hanno portato ad una nuova concezione dell’elemento d’arredo principale della camera da letto. Non a caso il letto è oggi pensato anche per assolvere comodamente a questo tipo di attività.

              Testiera Sì, testiera No?

              Se il letto sommier, cioè senza testiera, è considerato il letto ideale per guadagnare spazio in ambienti minimi, è anche vero che un letto senza testiera è scomodo per chi ha l’abitudine di leggere o guardare un film a letto. Senza ci si dovrebbe appoggiare alla parete dietro il letto. Non è comodissimo!

              Scegliere il letto giusto, Letti in offerta
              Photo by Nicole Wolf on Unsplash

              La pediera, serve?

              La pediera in un letto ha solo funzione estetica, ne completa la sua forma e il suo design. La pediera non manca quasi mai nei letti classici, mentre nei letti più moderni ha perso anche il suo valore estetico. In ogni caso un letto con pediera è sconsigliato in una stanza da letto piccola.

              Letto con contenitore, pregi e difetti.

              2054_letto_contenitore_apertoI letti sono oggi frequentemente dotati di un contenitore posto sotto il piano della rete.

              Questo accessorio è davvero utile quando si abita in una casa e piccola. Perfetto, ad esempio, per guadagnare spazio dove riporre cuscini e biancheria da letto. Veramente comodo, ma state attenti! Se acquistate un letto contenitore, optate per un materasso a molle per avere il massimo di traspirazione. Diversamente sudereste e avreste caldo anche con l’aria condizionata accesa.

              Ovviamente chi soffre di allergie agli acari della polvere non dovrebbe acquistare un letto contenitore. Lo spazio sotto il letto favorisce l’aerazione del materasso e agevola la pulizia.

              Fattori estetici.

              Riguardo al letto si può affermare che questo pezzo, indispensabile in qualunque tipo di camera da letto, riveste un ruolo non solo funzionale, ma è anche l’elemento formale più significativo in questo tipo di stanze. In altri termini si potrebbe dire che il letto è l’elemento focale di tutto l’arredamento della camera da letto.

              Per scegliere il letto giusto quindi non si deve tener conto soltanto della sua comodità, o della facilità di pulizia. Fondamentale è scegliere quello che esteticamente risponde al meglio alle esigenze di stile.

              Scegliere il letto giusto, Letti in offerta
              Photo by Aw Creative on Unsplash

              Coerenza formale.

              Ovviamente questo particolare elemento di arredo deve essere coerente allo stile della camera. Scegliere elementi dissonanti tra loro, a meno che non si sappia esattamente quello che si sta facendo, lo sconsiglio vivamente.

              Colore.

              Oltre alla coerenza stilistica, altro fattore importante dal punto di vista della resa estetica è la scelta del colore o dei colori giusti. Le tonalità di alcuni rivestimenti particolarmente accesi possono andar bene se sono in accordo cromatico con tutto il resto.

              L’equilibrio cromatico va ricercato non solo con i mobili che compongono la camera, ma tutto deve esser preso in considerazione: dagli accessori, ai tessili, fino al colore delle pareti.

              Design.

              Indipendentemente dallo stile e dal colore, essendo il letto un elemento importante della camera, per la sua scelta si possono osare soluzioni più “azzardate” dalle linee più originali. Il letto è un “atout” che va giocato bene!

              Scegliere il letto giusto, Letti in offerta
              Fonte: www.mobilidesignoccasioni.com

              Una cosa importante, un letto importante e dal design originale richiede molto spazio per poter vivere e respirare nella sua forma e nella sua bellezza. Se avete spazi minimi e meglio rivolgersi a soluzioni più “normali”.

              Testo di proprietà di Biagio Barraco . Tutti i diritti sono riservati, è espressamente fatto divieto di copiare e incollare integralmente il contenuto di questo post o fare hardlinking. Per quanto riguarda le immagini presenti, se non diversamente specificato, si rende noto che queste provengono dai siti pixabay.com unsplash.comoppure si tratta di immagini prelevate da PinterestNel caso in cui la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, comunicatelo ed essi saranno immediatamente rimossi.

              LASCIA UN COMMENTO

              Per favore inserisci il tuo commento!
              Per favore inserisci il tuo nome qui

              Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.