giovedì, Luglio 9, 2020
Tags Stili arredamento

Tag: stili arredamento

Arredamento stile moderno e contemporaneo.

Lo stile moderno e quello contemporaneo raggruppano in se diverse tendenze. In esse è possibile riconoscere alcuni caratteri distintivi che questi stili...

Stile gotico e arredamento medioevale.

Nel Cinquecento, lo storico Giorgio Vasari (1511 - 1574), per definire la produzione artistica di “gusto barbaro” del movimento artistico nato in Francia nella metà del XII secolo, usò il termine dispregiativo “gotico”.

Come combinare mobili classici e moderni.

Una delle tendenze di arredamento attualmente in voga è quella di combinare mobili classici e moderni. Una possibilità che permette di personalizzare l’arredamento di casa con risultati particolari dai piacevoli contrasti.

Come arredare lo studio.

Per arredare lo studio è bene partire dalla sua funzionalità e da una corretta postura per il suo utilizzo, questo...

Stile orientale e Feng shui.

Lo stile orientale, da non confondere con lo stile etnico, si  ispira al modo di vivere la casa secondo le culture dell’est-asiatico. Si contraddistingue per il...

Stile etnico, come e quando sceglierlo.

Gli ambienti esotici in stile etnico sono quelli più adatti agli amanti dei viaggi e dell’avventura che sognano terre e culture lontane.

12 consigli per arredare casa.

Se state per rinnovare l’arredamento di casa e volete sapere come fare per realizzare comodi ambienti, capaci di rispecchiare la vostra personalità, seguite questi pratici consigli e alla fine anche voi esclamerete: sembra più grande e più accogliente di prima!

Arredamento Stile Classico.

L'arredamento Stile Classico rientra tra gli stili tradizionali per arredare la casa tra questi è quello più formale.

Shabby Chic e Provenzale.

Gli stili Shabby Chic e Provenzale sono delle specifiche declinazioni geografiche dello stile rustico. Spesso vengono confusi tra loro, visto che sono molti gli elementi che li accomunano, ma le differenze ci sono ed anche rilevanti.

Arredare con lo stile nordico.

Lo stile nordico, conosciuto anche come stile scandinavo, raggruppa diversi e tipici stili di arredamento dei paesi del Nord Europa, dal Minimalismo Svedese, diffusosi...

Arredare casa con stile.

Quando di una casa si riesce a cogliere già al primo sguardo elementi di “continuità” riconoscibili in tutti gli arredi, significa che questa è stata arredata applicando uno stile.

Scegliere lo stile della cucina.

Rispetto a tutte le importanti decisioni da prendere per arredare la cucina, quella della scelta dello stile è la più immediata e istintiva, ma non per questo meno importante visto che all'interno di essa ci si deve sentire a proprio agio, come del resto in ogni spazio di casa propria. Questa scelta va fatta con il cuore tenendo conto dello stile e dei colori che vorresti trovare al tuo risveglio la mattina davanti al tuo primo caffè e del calore e accoglienza che vorresti trovare la sera al tuo rientro.

Cucina moderna e hi-tech

Lo stile moderno, si contrappone allo stile classico, puntando all'alleggerimento degli ambienti privandoli del “peso” dei grandi mobili decorati preferendovi arredi più pratici nell'uso. La cucina moderna non sfugge a questa regola e i mobili che l'arredano sono caratterizzati da linee pulite e superfici laccate o in laminato dai colori e tonalità più svariati.[

Cucina classica.

Lo stile classico è sinonimo di eleganza, di materiali e lavorazioni di pregio, questo vale anche per la realizzazione di una cucina classica. Nonostante nello stile classico, la bellezza come simbolo di uno status socio-economico, prevalga sulla praticità e sulla funzionalità, non è impossibile comunque realizzare cucine di buon livello tecnologico oltre che di gusto.

Cucina in stile rustico o country

Le cucine in stile rustico o country ricordano le classiche cucine di campagna, in esse sono privilegiati i materiali naturali di antica memoria come il legno, il ferro battuto e tutti quelli tipici della tradizione e della cultura popolare.
- Advertisment -

I più popolari

Formazione di ghiaccio nel frigo. Cosa fare?

A chi non è mai capitato di vedere la parete posteriore interna del frigo ricoperta di ghiaccio? Questo evento se si...

Pulire il lavello in Fragranite.

Da oggi basta risultati deludenti e fatiche inconcludenti. Quella che state per leggere è la guida che stavate cercando. La guida che vi svelerà come riuscire a pulire e soprattutto a mantenere il vostro lavello in fragranite in condizioni impeccabili. Leggetela ed esponete i vostri dubbi nei commenti.

Eliminare le macchie nel lavello in Fragranite.

I lavelli in Fragranite se non puliti quotidianamente in maniera corretta, si macchiano e divengono difficili da mantenere impeccabili nel tempo. Il responsabile di queste macchie è il calcare contenuto nell'acqua.

Appendere quadri in modo ordinato.

Una guida completa su come selezionare, scegliere e appendere i quadri alle pareti in armonia con l'arredamento.